0

CINTURA COTONE MONOCOLORE

  • Disponibilità: Disponibile
  • Marca: Sport&Kombat
  • Codice Prodotto: SKCOLRD
  • Prodotti visti: 5257

  • 6,00€

  • Imponibile: 6,00€

Opzioni disponibili

Le cinture per il karate sono un elemento fondamentale per gli appassionati e i praticanti
di karate di tutti i livelli di competenza. Sono realizzate in tessuto cotone di alta qualità, resistente e durevole. Sono progettate per essere leggere e confortevoli da indossare durante l'allenamento, consentendo al praticante di muoversi liberamente senza restrizioni. Ci sono diversi colori di cinture nel karate, ognuno dei quali rappresenta un livello di grado o competenza. Alcuni dei colori più comuni includono:

. Cintura bianca: È il livello iniziale e rappresenta la purezza e l'inizio del percorso di apprendimento nel karate.

. Cintura gialla: Rappresenta i primi progressi dell'allievo nel karate.
Cintura arancione: Indica un livello di competenza leggermente superiore e simboleggia il calore del sole che alimenta la crescita.

. Cintura verde: Rappresenta una maggiore maturità e un approfondimento delle conoscenze nel karate.

.Cintura blu: Simboleggia la progressione verso un livello di competenza più avanzato e indica che lo studente sta diventando più sicuro delle sue abilità.

.Cintura marrone: Indica un alto livello di competenza e dimostra una profonda comprensione dei principi del karate.

.Cintura nera: È considerata il massimo grado nel karate e rappresenta maestria, esperienza e autorità nell'arte marziale.

Per completare la tua attrezzatura scegli le nostre uniformi!

CARATTERISTICHE

. Tessuto cotone 100%
. Scegli il colore più adatto a te: bianco, giallo, arancione, verde, blu, marrone, nero . Larghezza 4 cm
. Impunturate 8 volte
. Lunghezze disponibili: 240(S), 260(M), 280(L), 300(XL), 320(XXL)

CURA

È consigliato evitare di lasciare la cintura nella borsa una volta terminato l’allenamento. Lavare in acqua fredda: lavaggi a 30-40 gradi con l’utilizzo di detersivo liquido sono ideali, riducendo la velocità della centrifuga per evitare che si formino troppe pieghe. Proteggere patch o ricami presenti. No all’utilizzo di candeggina perchè danneggerebbe il tessuto, e attenzione all’utilizzo di ammorbidente, poiché impedisce la traspirazione e danneggia le stesse fibre. Evitare anche l’uso dell’asciugatrice perchè restringerebbe il capo.